Quando si visita l'Italia

Quando si visita l'Italia, come quando si visita qualsiasi altro paese straniero, è sempre una buona idea essere consapevoli di alcuni accorgimenti semplici che possono rendere ancora più piacevole il proprio viaggio e garantendosi l'opportunità di evitare situazioni sgradevoli che possono compromettere la propria vacanza o il proprio viaggio.
Ecco alcuni consigli da seguire quando deciderete di visitare il Bel Paese.

1. Comprare titoli di viaggio (biglietti) per utilizzare il trasporto pubblico solamente all'interno di rivendite autorizzate. È interessante ricordarsi che acquistando i biglietti in Internet è spesso possibile ottenere promozioni e sconti.

2. Utilizzare solo taxi autorizzati contraddistinti da insegne specifiche e licenze. Prima di salire a bordo del veicolo chiedi il costo della corsa, scegli sempre di utilizzare il tassametro e informati delle regole leggendo il regolamento all'interno del veicolo. Tieni sempre sott'occhio il tassametro. Tieni a mente che il trasporto del primo bagaglio è solitamente senza costo. Informati preventivamente sul costo dei bagagli aggiuntivi. Non dimenticate di chiedere la ricevuta prima di pagare la corsa.

3. Verifica con attenzione la posizione geografica utilizzando delle mappe relative ai luoghi nei quali desideri recati. Calcola con attenzione le distanze e le tempistiche di viaggio. Informati preventivamente sui costi dell'alloggio e sulla disponibilità delle camere. Prenotare in Internet è ormai una consuetudine anche in Italia.

4. Paga utilizzando strumenti che ti diano la possibilità di tracciare i movimenti finanziari (smartphone, bancomat, carte di credito).

5. Chiedi sempre una ricevuta del pagamento che hai effettuato. Si tratta di un tuo diritto e ti garantisce l'opportunità di non incappare in eventuali multe. Verifica sempre gli importi.

6. Quando visiti una città la tua prima tappa dovrebbe essere quella a un punto informativo, in questo modo potrai ottenere mappe, indicazioni e consigli rispetto ai luoghi che desideri visitare.

7. Verifica sempre gli orari dei musei e dei luoghi che desideri visitare. Gallerie, musei e siti archeologici hanno sempre orari molto differenti. Spesso durante i giorni festivi potrebbero essere chiusi, a volte potrai godere di un ingresso gratuito nel caso tu non sia maggiorenne o abbia superato i 65 anni d'età.

8. Non acquistare biglietti in rivendite non autorizzate. Spesso è possibile acquistare i biglietti per siti archeologici e musei da persone che si aggirano all'esterno di queste strutture. Diffida sempre da coloro che cercano di vendere biglietti garantendoti che non è necessario fare la fila. Non dimenticate inoltre che l'accesso a parchi, giardini, strade e piazze è praticamente sempre gratuito.

9. Non ostentare oggetti di valore. I tuoi oggetti personali sono una tua proprietà e devi tutelarli. Non recanti vicino a persone o gruppi che chiedono informazioni o soldi.

10. Tieni sotto controllo le tue proprietà, in particolare documenti di identificazione (passaporto e carta d'identità), computer e telefoni cellulari. Non affidare mai i tuoi beni personali a sconosciuti.

11. Al ristorante, in pizzeria, all'interno dei fast food, richiedi sempre il menù in modo da visionare i prezzi dei prodotti che desideri acquistare. Ricordati che il servizio al tavolo è solitamente più caro rispetto a quello al banco. È possibile sempre visualizzare i menù con i relativi prezzi e il costo del servizio.

12. L'uso del bagno è solitamente gratuito, sia all'interno dei bar che dei ristoranti. In rari casi può essere richiesta una mancia. Di conseguenza se desiderino utilizzare i servizi pubblici all'interno di stazioni degli autobus o stazioni ferroviarie assicurati sempre di avere con te delle monete di piccolo taglio in modo da poter pagare il servizio, dato che non sempre è gratuito.

13. L'acqua è sempre potabile, sia quella del rubinetto che delle fontane comunali. Presta comunque sempre attenzione a eventuali segnali che indichino l'impossibilità di berla. Nella maggior parte dei casi l'acqua del rubinetto al bar è gratuita.

14. Nel caso ci sia qualcosa che non ti convince, se pensi che i tuoi diritti non siano stati rispettati o ti senti in pericolo, non esitare nel contattare immediatamente le forze dell'ordine. Queste sono a tua disposizione in ogni momento. Il loro lavoro è quello di proteggerti e servirti.